Seleziona una pagina

Le cougar sono delle donne la cui definizione precisa è nata da pochissimo tempo ed ha permesso di identificare, in maniera chiara e precisa, la figura di queste donne.

Vediamo ora chi sono le cougar, che si stanno affermando in maniera ben precisa sul suolo italiano.

Le cougar e la loro definizione

Le cougar, che molto spesso vengono definite come pantere o comunque come donne cacciatrici, sono donne mature che hanno superato la soglia degli Anta, ovvero che hanno almeno quarantacinque anni.

L’età anagrafica rappresenta un dato molto importante visto che se si parla di una donna sui trentacinque anni, seppur rispetti tutti gli altri tipi di criteri che identifica le cougar, non potrà essere definita come tale.

Altro requisito fondamentale che caratterizza le cougar è il fatto sentimentale: queste sono, nella maggior parte dei casi, donne che hanno dovuto affrontare la separazione o divorzio anche se, in alcuni casi, la cougar è colei che vive una vita sentimentale non appagante e che quindi è sull’orlo di dividersi dal partner stesso.

Infine è importante valutare anche i due restanti parametri che consentono di identificare questo tipo di donna.
Il primo di questi consiste nel fatto che si tratta di donne in carriera, che hanno magari deciso di rinunciare ad un’intimità e vita sessuale attiva in favore proprio del potere aziendale e del lavoro stesso.

Inoltre si parla di donne che sono sessualmente piacevoli, che amano prendersi cura del loro corpo e che cercano di essere viste come delle vere e proprie donne sexy e piacevoli da vedere e conoscere.

Sul fronte figli generalmente le cougar non hanno prole anche se non è difficile trovare una cougar sui cinquant’anni con un figlio.

Cosa cercano le cougar

Ma quale risulta essere il vero e proprio fulcro della ricerca di una cougar?

Per essere definite come tali le cougar devono necessariamente andare alla ricerca di un giovane ragazzo che abbia almeno venti o quindici anni in meno rispetto a loro.

Questo significa semplicemente che se la cougar ha quarantacinque anni, il loro fidanzato o preda sessuale, deve avere almeno trent’anni oppure venticinque anni, in modo tale che vi sia una particolare differenza anagrafica che riesce a identificare in particolar modo questo rapporto.

La cougar, generalmente, cerca anche un giovane che sia facile da sottomettere o, per meglio dire, che sia fedele alla stessa e che accetti il ruolo di ragazzo giocattolo della stessa donna adulta.

Queste particolari donne, infatti, sono pronte ad offrire al loro partner una serie di regali che questi magari non possono permettersi per via della loro precaria situazione lavorativa o perché non vogliono affrontare tale spesa.

Ma in cambio le pantere, o donne cacciatrici di giovani che dir si voglia, necessitano di due elementi importanti affinché il loro rapporto possa funzionare e l’elemento maggiormente importante riguarda il fatto che il loro toy boy debba farle godere come non mai sotto il punto di vista sessuale.

Si tratta di un contratto molto semplice che deve essere quindi rispettato: maggiore sarà il godimento che le cougar proveranno migliori saranno i vantaggi che il toy boy potrà ottenere.

Ed ovviamente la fedeltà deve essere presente soprattutto da parte del giovane, che deve dare il meglio per fare in modo che la sua donna non cerchi un nuovo partner rimpiazzando quello precedentemente ricercato.

Quindi compito del giovane deve essere in grado di poter riuscire ad avere questo particolare rapporto attivo in maniera tanto semplice quanto immediata, in maniera tale che si possano evitare delle complicazioni che potrebbero danneggiare lo stesso toy boy.

Dove cercano le cougar

Per quanto riguarda il territorio di caccia delle cougar, queste possono effettuare una ricerca sia nel mondo reale che online, anche se quest’ultimo viene maggiormente preferito visti i diversi portali online che permettono di effettuare delle ricerche maggiormente rapide e semplici.

Nel mondo reale le cougar effettuano delle ricerche nei locali frequentati dai giovani e cercano di mettersi in mostra: offrire da bere alla loro preda, provocargli e cercare di stimolarlo sessualmente rappresentano dei passaggi che identificano la loro ricerca.
Online, invece, le cougar danno il meglio di loro inviando anche foto sensuali in modo da conquistare subito il partner.

Per questo motivo i portali a loro dedicati sono parecchi e consentono di trovare delle cougar, e nel loro caso dei giovani, che abbiano voglia di fare tanto sesso senza alcun vincolo particolare.

Uno di questi è www.milfincontri.eu, che permette alle cougar di avere una grande visibilità e trovare tantissimi toy boy mentre, per i giovani che vogliono provare l’ebbrezza di un rapporto sessuale con una donna adulta, di poter incontrare tantissime donne sessualmente piacevoli che godono di una grande esperienza e che renderanno il rapporto intenso e piacevole come non mai.